Riccardo Serrini alla presentazione del rapporto 2017 sul mercato immobiliare di Scenari Immobiliari

Scenari Immobiliari, Istituto indipendente di studi e ricerche, ha presentato il 13 dicembre a Milano il Rapporto 2017 sul mercato immobiliare della Lombardia. Nel corso della presentazione, cui hanno partecipato rappresentanti delle istituzioni e professionisti del settore, è intervenuto in qualità di relatore anche Riccardo Serrini, Direttore Generale del Gruppo Prelios, approfondendo il tema dei non performing loans all’interno del mercato immobiliare della Lombardia. Un mercato, quello lombardo, che appare in ripresa rispetto agli anni passati. “La Lombardia ha un peso del 22% circa per quanto riguarda i crediti deteriorati" ha dichiarato Riccardo Serrini. "La parte dei crediti secured è comunque al di sotto della media italiana, come pure l'Npe ratio, ovvero il rapporto tra crediti deteriorati (non performing exposure) e il totale dei crediti erogati". A livello nazionale, ha ricordato il dg del Gruppo Prelios, quella degli NPL è soprattutto una problematica corporate: "l’81% dello stock è collegato ad aziende, e si tratta anche di un problema di tipo Real Estate perché il 50% circa dei crediti hanno un collaterale, ovvero un sottostante, immobiliare”.

Ultimo aggiornamento: 14/12/2017 10:44