Phoenix

 

  • Gestione di portafogli di sofferenze, sia nella fase iniziale di due diligence, sia nell’attività di recupero (giudiziali e stragiudiziali)
  • Elaborazione di un Business Plan dei flussi di cassa consuntivi e previsionali, anche a livello di singola sofferenza,  in tempo reale
  • Gestione di posizioni debitorie complesse (sofferenze con più crediti ipotecari e chirografari, con più garanzie, con più procedure giudiziali e/o stragiudiziali, ecc.)
  • Gestione degli incassi e delle spese sostenute nell’attività di recupero, collegandosi, per i portafogli in gestione, con il sistema di contabilità e bilancio
  • Gestione delle segnalazioni CR e degli adempimenti antiriciclaggio
  • Collegamento con il data warehouse per l’analisi dei dati e la reportistica
  • Gestione di un sistema di profilatura delle utenze che mette in comunicazione in tempo reale i gestori interni con le reti esterne di recupero (avvocati/studi legali e professionisti immobiliari), garantendo la sicurezza e la privacy dei dati

 

Clicca qui per effettuare l'accesso >

 

Ultimo aggiornamento: 11/02/2015 00:00